Alta quota

Urubko, tentativo di vetta sul GII da una via nuova

Finiti i festeggiamenti per i 46 anni compiuti ieri, Denis Urubko lancia il suo attacco alla vetta del Gasherbrum II, che tenterà di raggiungere da una nuova via. Il percorso che ha in mente è ancora avvolto nel mistero. Secondo quanto riporta il portale mountain.ru, Denis raggiungerà oggi campo 1.

L’alpinista sarà da solo, dopo che la sua compagna di cordata Pipi Cardell ha dovuto rinunciare per un infortunio subito durante il trekking di avvicinamento.

Arrivato il 27 giugno scorso al campo base, Urubko è salito in vetta dalla via normale del GII lo scorso 18 luglio allo scopo di acclimatarsi. In questo mese sotto ai Gasherbrum, Denis ha anche soccorso per ben tre volte alpinisti in difficoltà: Francesco Cassardo sul GVII, un lituano con un edema polmonare sul ghiacciaio e un pakistano sull’Icefall.

Ricordiamo che Denis Urubko detiene, insieme a Simone Moro e Cory Richards, la prima salita invernale del Gasherbrum II.

Articoli correlati

4 Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close