Turismo

Piste, ecco le regole dei maestri di sci

immagine

MILANO — Rispetto degli altri, padronanza degli sci, sorpassi ed emergenze. Queste alcune delle 12 regole per il buon comportamento sulle piste elaborate dall’Associazione Maestri di Sci Italiani, che proprio in questi giorni le ha diffuse a mezzo stampa.

L’Amsi, che raccoglie oggi circa 12mila professionisti e 350 scuole, ha voluto intraprendere questa campagna all’inizio della stagione sciistica, per sensibilizzare i turisti e gli sciatori a tenere un comportamento corretto e sicuro quando si trovano sulla neve, prevenendo così gli incidenti.
 
Ecco i dodici punti del regolamento promosso dall’Amsi. Primo: rispetto per gli altri. Poi, padronanza della velocità, scelta della direzione, traiettorie, sorpasso, spazio minimo per il sorpasso, attraversamento e incrocio, sosta, salita e discesa a piedi, rispetto della segnaletica, in caso di incidente, indentificazione.
 
Il dodecalogo, racchiuso in una brochure illustrata con le formiche di Fabio Vettori, sarà anche oggetto delle lezioni di sci e snowboard dei maestri durante tutto l’anno.
 
Sara Sottocornola 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button
Close