Tutorial arrampicata avanzataVideo tutorial

La salita – Video tutorial arrampicata avanzata – Episodio 3

Durante la terza puntata del video tutorial dedicato all’arrampicata avanzata i nostri due climber scaleranno una via lunga classica del Finalese, non troppo impegnativa e ben attrezzata, in modo da essere il più sicuri possibile, ben consapevoli che il rischio zero in montagna non esiste.

Scopriremo quale è lo schema di progressione su una via di più tiri, l’importanza della comunicazione tra i soci di cordata, che deve essere semplice e condivisa, e la sequenza delle operazioni che garantiscono una scalata sicura e senza intoppi.

L’arrampicata sulle vie lunghe, infatti, impegna gli scalatori non solo dal punto di vista fisico ma anche per la tecnica e l’uso corretto e ordinato dell’equipaggiamento. La fatica viene però ricompensata, perché al divertimento della scalata si aggiunge un nuovo punto di vista su panorami spettacolari. Di certo non è un’attività banale e non si deve abbassare mai la guardia, ma una volta intrapresa questa strada è difficile smettere! Per molti arrampicatori, infatti, le vie lunghe rappresentano l’essenza della vera scalata.

Tags

Articoli correlati

Un commento

  1. Molto importante il primo rinvio..poi il resto delle fasi… benedetta la scuola di vita :purtoppo per fretta di fare a volte si saltano leTabelline ed i Problemini. A volte alcontrario non ci si sente ma ipronti e sibazziaca la palestra indoor o la falesia iper assicurata vita, come una nave che anela al mare e pur lo teme…come l’abile nuotatore in piscina dove si tocca che va nel panico in acque profonde 3 metri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button
Close