Arrampicata

Adam Ondra “in fuga” dall’inferno di Margalef

Come vanno le cose a Margalef? Adam Ondra fa progressi su Perfecto Mundo? Lo scopriamo con il nuovo video pubblicato dal campione di arrampicata, il cui titolo già la dice lunga: “Fuori da questo inferno”.

“L’umidità ha trasformato Margalef in un inferno umidospiega Adam – . Per questo è stata una buona idea fuggire e approfittarne per andare a fare visita a Patsxi Usobiaga che vive nell’Alt Urgel, a Oliana. Rivederlo è stato davvero bello. Inoltre ho avuto modo di allenarmi in maniera davvero dura e dare uno sguardo a una nuova falesia che non avevo mai visto prima che Patxi Usobiga sta lavorando da un po’. L’Alt Urgel offre grandi possibilità di arrampicare. Molti stranieri hanno finora raggiunto Oliana, perché è la falesia più nota, ma c’è molto altro da esplorare. Patxi si sta anche impegnando per costruire una climbing community locale nella valle e consentire ai bambini di avvicinarsi all’arrampicata grazie ad una palestra recentemente aperta, The Temple in Col de Nargo. Il progetto che ho tentato si chiama Usain Bolter, e non sono stato in grado di terminarlo. Ma senza dubbio si tratta di uno dei migliori tiri che io abbia mai provato”.

Un episodio che interrompe la fase di ansia da prestazione di Ondra e lo vede ricaricarsi in un ambiente familiare. Una ottima idea quella di staccare da tutto e andare a divertirsi e farsi consigliare dal suo mentore, che dice chiaramente “Adam ce la può fare, deve solo superare le sue paure”.

Un appunto ulteriore di Ondra ci conforta: “Questo  video è stato girato qualche giorno fa. Ora le condizioni a Margalef sono di gran lunga migliori”. Tempo di tornare su Perfecto Mundo!

Tags

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close