Cronaca

Sella, scialpinista perde la vita scivolando in un canalone

Uno scialpinista ha perso la vita sul Sella, sopra Corvara, in Alto Adige.

Secondo le prime informazioni, lo scialpinista voleva raggiungere il canalone di Val Setus, ma potrebbe essersi sbagliato, scendendo per il canalone a fianco. L’ipotesi è che si sia tolto gli sci, senza tener conto della neve molto ghiacciata, e che sia pertanto scivolato. La caduta di 400 metri è stata mortale.

L’allarme è scattato nella serata di ieri a causa del mancato rientro. Le prime ricerche sono iniziate grazie all’elisoccorso dell’Aiut Alpine Dolomites, abilitato al volo notturno. Durante questa ricognizione, i tecnici del soccorso sono riusciti a localizzare prima gli sci e più a valle il corpo senza vita.

La salma dell’uomo, di origine tedesca, è stata recuperata questa mattina dal soccorso alpino coadiuvato dall’elicottero dell’Aiut Alpin Dolomites.

Tags

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close