Alpinismo

L'Uiaa crea il forum dei materiali difettosi

immagine

BERNA, Svizzera — Sei un alpinista e vuoi verificare che la tua attrezzatura sia perfetta? Sei un’azienda e vuoi lanciare un richiamo per prodotti difettosi immessi sul mercato? Da oggi c’è un nuovo strumento, offerto dal sito dell’Uiaa: un motore di ricerca che raccoglie informazioni, avvisi e richiami, consultabile online e costantemente aggiornato.

La sezione sui richiami dei prodotti difettosi è stata aggiunta alla sezione "Risk Management" dell’Uiaa, che con la sua  Safety Commission è sempre in prima linea per quanto riguarda la sicurezza e la certificazione dei materiali alpinistici.
 
Grazie a questa funzione, immediata e semplice da usare, gli alpinisti potranno facilmente verificare se il loro imbrago o moschettone sia stato oggetto di richiamo da parte del produttore, senza doversi imbarcare in estenuanti ricerche su internet o costanti monitoraggi di riviste online e cartacee. 
 
Il motore di ricerca, in inglese come l’intero sito Uiaa, raccoglie i richiami provenienti da tutto il mondo. Le aziende, quindi, da oggi potranno contare su questo mezzo internazionale per diffondere i loro comunicati.
 
Sara Sottocornola
 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button
Close