Outdoor

Niente Cdm snowboard in Paganella

immagine

ANDALO, Trento — La Coppa del mondo di snowboard non farà tappa sulla Paganella quest’anno. L’ipotesi di ospitare la gara di gigante parallelo era sorta nei giorni scorsi per via dei possibili problemi di innevamento sulle piste di Limone Piemonte, sede scelta per la data del 6 dicembre. La località cuneese però, ha assicurato che di neve ce ne sarà abbastanza e che non sarà necessario quindi un cambiamento di sede.

La Skiarea della Paganella, la montagna che domina la città di Trento a Nord-Ovest, è conosciuta nel mondo sciistico internazionale anche per via dell’ospitalità tecnica offerta alla nazionale Usa di sci alpino maschile. Nazionale americana che peraltro a dicembre tornerà in Trentino per il quarto anno di fila in vista di Vancouver 2010.

Quest’anno il comprensorio di Andalo sperava però di poter ospitare anche una tappa di Coppa del mondo di snowboard, in sostituzione delle piste di Limone Piemonte.

La gara di gigante parallelo infatti, già inserita in calendario nella località cuneese, sembrava in dubbio per problemi di innevamento. Così lo scorso fine settimana, Uwe Beier, esponente Fis e responsabile tecnico del settore Snowboard, aveva compiuto un sopralluogo sulle piste di Andalo. Il tecnico aveva apprezzato le piste Sant’Antonio ai Prati di Gaggia e Cima Paganella, dichiarando che sarebbero state particolarmente idonee per disputare un gigante parallelo di Coppa del Mondo di snowboard.

Niente da fare però per quest’anno per la Paganella. Gli organizzatori piemontesi infatti, hanno confermato alla Fis di poter far disputare regolarmente la gara in calendario per il 6 dicembre.

Valentina d’Angella

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button
Close