Alpinismo

Mondinelli e soci sbarcati in Italia

immagine

MILANO — Una folla di fan si è raccolta domenica sera all’aeroporto di Milano Malpensa per accogliere Gnaro Mondinelli, Marco Confortola e Michele Enzio, insieme al capospedizione Agostino Da Polenza di ritorno dal Nepal. La squadra di Share Everest ha fatto infatti rientro in Italia, felice della grande missione compiuta.

Sono volti stanchi quelli degli alpinisti di Share Everest, ma anche molto soddisfatti e felici del grande risultato ottenuto. Gnaro Mondinelli, Marco Confortola e Michele Enzio, insieme ad Agostino Da Polenza sono atterrati domenica 1 giugno all’aeroporto di Milano Malpensa.
 
Ad accoglierli c’era una folla di fan, amici e parenti che hanno voluto dare personalmente il loro benvenuto ai protagonisti della spedizione alpinistico-scientifica più importante dell’anno.
 
Grande soddisfazione trapela dalle parole dei componenti della squadra. Se Da Polenza parla di successo scientifico della spedizione, che è riuscita nel suo intento di installare la stazione meteorologica più alta del mondo, Mondinelli parla delle belle sensazioni che si provano su montagne così maestose. Enzio invece ricorda con sentimento il momento in cui ha tentato la vetta, mentre Confortola sottolinea l’importanza del lavoro svolto agli 8000 metri di Colle Sud.
 
Sull’aereo con il team di Share Everest c’era anche l’alpinista bergamasco Mario Merelli con il quale una volta atterrati a Malpensa, hanno festeggiato il rientro a casa. All’appello manca solo Giampietro Verza, che ha curato la parte tecnologica e scientifica della missione Share Everest, e che farà rientro in Italia nei prossimi giorni. 
Ecco il videoservizio dell’arrivo all’aeroporto dei protagonisti della spedizione e le loro dichiarazioni appena scesi dall’aereo.
 
 
 
Valentina d’Angella

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close