Cronaca

Appennino: tir precipita, muore autista

AVEZZANO, L’Aquila — Altro incidente mortale sulle autostrade italiane. Questa volta è accaduto all’autista di un tir, precipitato con la motrice sotto un viadotto tra le montagne abruzzesi.

Rocambolesco e al contempo tragico l’incidente avvenuto la notte del 25 marzo sulla A24, all’altezza di Avezzano. Il sinistro ha portato alla morte di un giovane camionista albanese.

 
Il tir stava percorrendo il viadotto di Pietrasecca quando,per cause ancora da accertare,l’autista ha perso il controllo del mezzo, urtando e superando il guardrail. Nell’impatto la motrice del tir si è staccata precipitando sotto il viadotto e dopo un volo di oltre 100 metri si è schiantata al suolo, provocando la morte del conduncente.
 
Ci sono volute alcune ore per rimuovere il rimorchio che, rimasto sulla carreggiata, aveva bloccato la circolazione.
 
Paolo Barbati

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close