Turismo

Al via il Trento Film Festival d’autunno

immagine

BOLZANO — Si riapre il 20 settembre la 55esima edizione del TrentoFilmfestival. La sessione autunnale dell’evento comincerà con i libri, ma sarà ricca di interventi, testimonianze, filmati e fotografie. Un’offerta culturale che tocca tutti gli ambiti artistici, ma interamente dedicata all’amore per la montagna.

 

Le manifestazioni si terranno dal 20 al 30 nel capoluogo della regione, a Bolzano. Ad inaugurare il festival sarà Montagnalibri, una rassegna editoriale internazionale sulla montagna, con 1000 nuove pubblicazioni da 30 Paesi. la mostra sarò ospitata in piazza Walter e sarà aperta dalle 10 alle 19 fino al 30 settembre.
 
Il 20 settembre sarà portagonista della serata l’alpinista californiano Jim Bridwell, uno dei padri dell’arrampicata libera della Yosemite Valley. L’incontro, che si terrà all’ auditorium, è organizzato in collaborazione con la sezione locale del Cai di Bolzano.
 
Ci saranno anche due incontri letterari importanti. Sabato 21 settembre, alle 16, lo scrittore e viaggiatore Davide Sapienza presenterà il suo ultimo libro , "La valle di ogni dove", al Messner Mountain Museum di Castel Firmiano. Mentre il 24 settembre lo storico Franco Cardini presenterà "Il signore della paura" alle 20.30 nella sala rappresentazna del Vicolo Grumer.
 
Per gli amanti del cinema, nelle sere del 24 e del 25 settembre verranno proiettate le opere più significative del TrentoFilmfestival. Appuntamento alle 21 all’Auditorium di Via Roèn. E non mancherà nemmeno la fotografia. Nel corso di tutta la manifestazione sarà aperta, presso il Fotoforum di via Weggenstein, la galleria di Uli Wiesmaier, intitolata "Berg-Heil".
 
 
 
Candida Cereda
 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button
Close