• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Sport

X-Alps: traversata delle Alpi in parapendio

immagine

KRIPPENSTEIN, Austria — E’ appena partita la Red Bull X-Alps, l’avventurosa traversata delle Alpi in parapendio. Gli atleti viaggeranno a piedi e in volo giorno e notte attraverso le Alpi, lanciandosi dalle vette più alte, dall’Austria alla Francia.

Scalano la montagna zaino in spalla, arrivano in vetta, aprono il parapendio e poi si lanciano giù. Questa l’emozionante sfida che terrà impegnati gli atleti per tre settimane. La gara internazionale ha visto la prima edizione nel 2003, e da allora il successo si è ripetuto.
 
Davvero un percorso difficile quello che attende i 30 concorrenti iscritti quest’anno. Ciascun team è composto da un pilota e un supporter, che aiuterà l’atleta ad affrontare gli 850 chilometri no-stop del percorso, per arrivare il prima possibile a destinazione.
 
Partiti da Krippenstein, in Austria, scaleranno il Dachstein, passeranno a piedi il ghiacciaio e si getteranno in parapendio dalla cima ghiacciata della parete meridionale della montagna.
 
Da lì si sposteranno verso le vette più belle delle Alpi, dalla Marmolada all’Eiger, dal Monte Bianco al Monte Gros. L’atterraggio finale sarà a Montecarlo, dove dovranno arrivare entro tre settimane.
 
 
Related link
 
 
 
Valentina d’Angella
Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.