Cronaca

Val Gardena, sciatore finisce contro cannone sparaneve

Cannone utilizzato per l'innevamento artificiale (Photo courtesy of D-Kuru/Wikimedia Commons)
Cannone utilizzato per l’innevamento artificiale (Photo courtesy of D-Kuru/Wikimedia Commons)

ORTISEI, Bolzano — Incidente ieri sulle piste della Val Gardena: uno sciatore è finito contro uno dei cannoni utilizzati per l’innevamento artificiale. Ferito in modo serio, è stato trasportato in elicottero all’ospedale di Bolzano.

Secondo la stampa locale, lo sciatore sarebbe di nazionalità italiana e si trovava ieri sulle piste innevate del comprensorio sciistico di Ortisei, in Val Gardena. Dalle prime ricostruzioni pare che l’uomo abbia perso il controllo degli sci sulla pista Seceda, finendo contro uno dei cannoni utilizzati per l’innevamento artificiale.

Lo scontro ha procurato ferite serie allo sciatore che ha richiesto l’intervento dei soccorsi. Nonostante la nebbia, un elicottero dell’Aiut Alpin Dolomites è riuscito a raggiungere il luogo dell’incidente. L’uomo è stato recuperato dal mezzo aereo e trasportato all’ospedale San Maurizio di Bolzano.

Tags

Articoli correlati

Un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close