Turismo

Tonale: piste innevate, pronti al Lunarally

immagine

PONTE DI LEGNO, Brescia — Non ci ha pensato l’inverno, ci ha pensato la primavera. Le basse temperature di questi giorni hanno favorito il lavoro dei cannoni da neve, che hanno tirato a lucido le piste del Passo del Tonale in vista del Lunarally del 31 marzo e delle sciate pasquali.

Il manto di neve artificiale con cui sono state rivestite le piste del comprensorio Adamello ski in questi giorni, sarebbe infatti garanzia di sciate perfette su tutto il carosello fino a metà aprile. E si può sciare a Temù, Pontedilegno, Tonale e ghiacciaio Presena.
 
Condizioni che hanno consentito di confermare e rilanciare l’invito al Lunarally, tradizionale e divertente scialpinistica notturna organizzata dal Cai di Pezzo-Pontedilegno per il prossimo 31 marzo. Le iscrizioni si faranno sul posto, e la partenza è fissata per le 19.30.
 
I responsabili dell’Adamello Ski sono ottimisti, dato che si prevedono temperature al di sotto del livello stagionale fino alla fine del mese. A Pasqua, sono attesi numerosi turisti italiani ma soprattutto esteri, da Inghilterra, Benelux, Danimarca, Repubblica ceca e Polonia.
 
In base a queste previsioni, è confermato anche l’atteso "Gigantissimo" del 15 aprile, che si svolgerà sulla pista Bleis-Giuliana o, in alternativa, sulla Paradiso, ottimamente innevata.
 
Sara Sottocornola
 
 
Nell’immagine: webcam di oggi al Passo Presena, courtesy of www.adamelloski.com

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Leggi anche

Close
Back to top button
Close