AlpinismoAlta quota

Manaslu, è cima per Marco Confortola

KATHMANDU, Nepal — E’ vetta per Marco Confortola. L’alpinista valtellinese è riuscito stamattina a mettere il piede sugli 8.167 metri del Manaslu, salendo così il suo primo ottomila dalla tragedia del K2, avvenuta nel 2008.

A riferire la notizia è SilVio Gnaro Mondinelli. Confortola dalla cima ha avvertito la fidanzata e alcuni amici che stanno facendo circolare la notizia. Non ci sono ancor dettagli sulla salita e su eventuali altri alpinisti in vetta, anche se sappiamo che oggi avrebbero tentato anche la spedizione di Cesare Cesabianchi e quella dell’ecuadoriano Ivan Vallejo.

Confortola aveva dichiarato di voler raggiungere la cima per l’amico Marco Simoncelli, campione di motociclismo mancato ormai diversi mesi fa. Ma un pensiero andrà anche alle 11 vittime della valanga che esattamente una settimana fa ha travolto il campo 3 della montagna.

“Speriamo solo nel meteo che sia buono – diceva ieri Confortola sul suo sito – perche’ si parte per tentare a cima. “l mio pensiero va alle persone che sono mancate nei giorni scorsi e so’ che questo pensiero angosciante e triste mi terra’ compagnia per tutto il tempo”.

Tags

Articoli correlati

12 Commenti

  1. Complimenti Confortola…..risultato raggiunto, ora le chiacchiere superflue stanno a zero. Chissà la faccia degli scettici che erano convinti che non avrebbe portato a termine la sua impresa: quelli che lo conoscevano cosi’ bene dal dire che non arrivava in cima. Forse questa e’ una bella lezione, le chiacchiere cattive svaniscono i risultati sportivi rimangono. Complimenti a lui e anche alle altre spedizioni che sono arrivate in cima.

  2. Complimenti Marco, bravo sebbene sia successo quel che è successo la settimana scorsa. Finalmente hai “rotto il ghaiccio” come si suol dire dopo la tua brutta esperienza.

  3. marco sei sempre stato ” grande” non solo ora !
    P.S. e P:F lascia un segno ad Alberto e agli scerpa che ti hanno aiutato e aiutano !!

  4. ma un bel corale “echissenefrega” lo vogliamo dire?ormai queste notizie non interessano più…tranne ai fans ovviemente…comunque, grande Marco!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close