Sport

Universiadi: Torino si mette in giallo

immagine

TORINO — Per un mese Torino sarà tinta di giallo. E’ questo infatti il colore delle Universiadi, i giochi invernali dedicati agli studenti universitari, che si terranno dal 17 dicembre al 27 gennaio prossimi nel capoluogo piemontese.

A 50 giorni dal via alle gare, il comitato organizzatore ha presentato il look che il capoluogo piemontese e le sue montagne "indosseranno" per l’occasione. Centinaia di stendardi giallo sulfureo accoglieranno gli oltre 2.500 atleti in arrivo da più di 50 paesi stranieri. 
 
Intanto prosegue a gonfie vele la vendita dei biglietti. Già 50mila le persone che hanno acquistato un tagliando per assistere alle gare.  
 
Decisa anche la mascotte della competizione. Si chiama "Crazy" ed è un animale un po’ pazzerello che ha uno stretto rapporto con il territorio montano della Valle Susa, della Val Chisone e della Val Pellice. Un simpatico quadrupede che popola le cime di tutto l’arco alpino (nella foto).
 
Molti ne hanno sentito parlare, tanti ne hanno discusso magari durante una cena in baita o davanti al focolare nelle serate invernali, pochi lo conoscono bene e pochissimi l’hanno effettivamente visto. Insomma un animale fantastico, che rispecchia in pieno lo spirito goliardico e quel pizzico di follia che nella vita non deve mai mancare. 

 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button
Close