Cronaca

Viterbo: cacciatore ferito da compagno

immagine

VITERBO — Brutta vicenda in provincia di Viterbo. Erano usciti insieme per una battuta di caccia. Ma durante le operazioni sarebbe partita, involontariamente, un fucilata. Un cacciatore è rimasto gravemente ferito da un colpo di arma da fuoco esploso dal suo compagno a Grotte di Santo Stefano.

L’uomo è stato centrato all’addome e si trova ora ricoverato in prognosi riservata presso l’ospedale Belcolle di Viterbo.
 
A dare l’allarme ai carabinieri sarebbe stato lo stesso cacciatore che ha sparato involontariamente.
 
Dopo essere stato colpito, il malcapitato è caduto in un dirupo. Ed è poi stato soccorso dagli operatori del 118 e dai vigili del fuoco. 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close