Cronaca

Ragazzo miope muore sotto un treno

immagine

BOLZANO — Era affetto da una forte miopia. E forse, sostengono gli inquirenti, non ha visto il pericolo avvicinarsi. Un ragazzo di 19 anni è morto ieri notte verso le ore 4, travolto da un treno lungo la linea del Brennero, nei pressi di Varna.

La vittima si chiama Armin Erlacher. Insieme a degli amici si trovava con in un maso vicino alla ferrovia per una castagnata. Secondo una prima ricostruzione, il giovane, molto miope, era uscito dal locale.
 
Gli amici lo hanno aspettato per diverso tempo. Ma non vedendolo rientrare hanno dato l’allarme. Probabilmente il giovane è inciampato finendo sulla ferrovia e disgraziatamente sotto un treno che passava in quell’istante.  

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close