Cronaca

Montagne varesine: 35enne si salva grazie al cellulare

immagine

VEDANO OLONA, Varese — Brutta avventura ieri per un’escursionista di 35 anni. L’uomo, smarritosi nei boschi sulle montagne del varesino, ha chiamato i soccorsi con il cellulare e, per fortuna, è stato salvato.

L’escursionista, residente a Lonate Ceppino, era uscito per fare una passeggiata nella pineta tra Vedano e Binago. Però, al calare della sera, non era più riuscito a fare ritorno a casa.
 
Così, attraverso continue telefonate, è stato localizzato dalle Forze dell’ordine agevolando il suo ritrovamento: le ricerche sono durate circa un’ora e hanno coinvolto i vigili del fuoco, i carabinieri, il 118 e gli uomini del soccorso alpino. 
 
Valentina Corti

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close