Cronaca

Valle Aurina: bimba di tre anni batte la testa e muore

immagine

BOLZANO — Un salto in braccio al nonno, uno in braccio alla nonna. Un gioco che aveva fatto tante volte, come tanti altri bambini. Ma martedì l’innocente passatempo si è trasformato in tragedia. La piccola di tre anni è scivolata, ha battuto la testa perdendo la vita.

La disgrazia è avvenuta a Cadipietra in Valle Aurina, in Alto Adige. Secondo quanto si è appreso, l’incidente si è verificato nella tarda serata.
 
La piccola stava allegramente giocando con in suoi nonni correndo alternativamente dall’uno all’altro. Durante uno di questi passaggi ha forse appoggiato male un piede ed è scivolata a terra.
 
Nella caduta la piccola, che avrebbe compiuto tre anni a ottobre, ha battuto la testa contro un gradino di porfido.
 
La situazione è apparsa subito grave. I nonni hanno cercato di soccorrerla, chiamando immediatamente il 118. Ma quando l’ambulanza è arrivata ormai era troppo tardi.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close