Cronaca

Soccorso alpino salva segugio disperso

immagine

VICENZA — Lo avevano perso di vista la settimana scorsa, Quando si era allontanato dal proprietario durante una passeggiata lungo il sentiero delle Cenge. E’ stato ritrovato dopo 7 giorni il segugio perduto in Val d’Assa.

Leo, un cane segugio, ha vagato per giorni, finendo incrodato su un terrazzino, incapace di muoversi. Ieri sera il suo padrone, che non ha mai smesso di cercarlo, lo ha sentito guaire.
 
Raggiungerlo lassù però era impossibile, Così l’uomo ha chiesto l’intervento del Soccorso alpino di Asiago. Una squadra si è avvicinata oggi dalla parte alta del versante, per poi calarsi una quarantina di metri tra i salti di roccia.
 
Leo, sfinito dalla stanchezza, si è lasciato docilmente prendere e mettere in uno zaino. I soccorritori sono scesi per altri 15 metri fino a raggiungere il sentiero sottostante, per riconsegnare il cane al suo proprietario.
 
Bella storia a lieto fine e complimenti agli uomini del soccorso alpino che si sono prodigati per salvare la vita del povero cagnolino.
 
WP
 
 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button
Close