Cronaca

Cristallo, muore sulla ferrata Dibona

immagine

OSPITALE DI CADORE, Belluno — Una turista slovena è morta sabato sul Monte Cristallo, in Dolomiti. La donna si trovava sulla ferrata Dibona ed era circa a metà percorso, quando è scivolata, precipitando per un centinaio di metri.

L’incidente è successo sabato scorso nelle Dolomiti bellunesi. La donna, di cui non si conoscono le generalità, era una turista slovena impegnata nell’escursione con una comitiva di connazionali. Stava percorrendo la via Dibona, una delle due ferrata presenti sul monte Cristallo, e si trovava all’incirca a metà percorso, a quota 2.750 metri.

Nel momento in cui è scivolata stava procedendo non assicurata, così è precipitata per un centinaio di metri. La caduta le è stata fatale: quando l’elicottero del Suem di Cadore è arrivato sul posto con a bordo un tecnico del Soccorso alpino di Cortina e un finanziere, i soccorritori non hanno potuto far altro che constatarne la morte.

Una volta ottenuto il nulla osta dalla magistratura per la rimozione, la salma è stata recuperata utilizzando un verricello di 25 metri.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button
Close