• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Meteo, Primo Piano

Alpi, da domani torna la neve anche a quote basse

640px-Düsseldorf_Hofgarten_2009-300x225.jpg
Nevicata (Photo courtesy of Wikimedia Commons)
Nevicata (Photo courtesy of Wikimedia Commons)

BERGAMO — Si prospetta un altro weekend nevoso sulle Alpi. Dopo le deboli nevicate delle ultime ore, da domani un intenso peggioramento porterà fiocchi bianchi su tutto l’Arco Alpino fino a 800 metri di quota e in alcuni casi scenderà fino a 500.

Le prime nevicate sono previste per il primo pomeriggio di domani su Piemonte, Valle d’Aosta, Lombardia e Friuli Venezia Giulia per intensificarsi nelle ore successive su tutte le Alpi. Sabato le nevicate si sposteranno verso est, concentrandosi sulle regioni nord-orientali. Domenica ci potrebbero essere ancora sporadiche nevicate sul nord-est e sulle montagne confinali di Valle d’Aosta e Piemonte.

Per quanto riguarda la quota, la neve dovrebbe arrivare fino agli 800 metri e in alcuni casi, in particolare sabato nel nord-est, potrebbe scendere fino ai 400-500 metri. Per quanto riguarda i centimetri di neve al suolo, la quantità maggiore domani dovrebbe cadere sulle montagne confinali della Valle d’Aosta e nel Piemonte Meridionale, mentre sabato riguarderà Alto Adige, Trentino orientale e Veneto settentrionale.

Il rischio valanghe per la giornata di domani è di 3, marcato, su una scala massima di 5 per Valle d’Aosta, Piemonte, Lombardia, Trentino, Veneto e di 2, moderato in Friuli e Alto Adige. Il pericolo potrebbe però aumentare in molte zone a seconda della quantità di neve caduta e delle condizioni meteorologiche.

Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.