Meteo

Arriva le neve sulle Alpi e anche in Appennino!

Dopo esserci abituati a un autunno soleggiato e insolitamente molto caldo, prepariamoci per un cambio di rotta con l’arrivo di una perturbazione che abbasserà le temperature riportando un po’ di neve sulle nostre montagne.

I primi fiocchi inizieranno a cadere da domani, giovedì 3 novembre, sulle Alpi occidentali con una quota neve attorno ai 2000/2200 metri. Verso sera la neve arriverà nel settore centrale fino a lambire quello orientale.

Venerdì l’aria si farà più fredda, abbassando la quota neve attorno ai 1500 metri, e raggiungerà l’Appennino, dove si potranno vedere le prime precipitazione nevose attorno ai 2000 metri. Mentre in Piemonte e Valle d’Aosta le nevicate andranno ad attenuarsi, la neve cadrà più copiosa sulle Alpi lombarde e orientali fino, in alcune zone, i 1300 metri.

Sarà l’Appennino tosco-emiliano a essere interessato per primo dalla neve, dai 1600 metri. Una imbiancata è attesa anche sull’Appennino centrale, dai 1800 metri di quota.

Tags

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close