Libri

Cerro Torre, la sfida: il libro di Spreafico in edicola ancora per pochi giorni

Cerro torre la sfida
Copertina

LECCO — La conquista della vetta più bella e più perfida, se non del mondo, certamente della gelida e ventosa Patagonia, è rimasta una faccenda ritenuta per molto tempo impossibile, e in seguito controversa per i tanti modi con cui è stata raccontata, e comunque mai sufficientemente chiarita. Il libro “Cerro Torre, la sfida” di Giorgio Spreafico, in edicola con La Provincia e L’Eco di Bergamo fino al 16 novembre, affronta coraggiosamente tutti i meandri in cui è stata diversamente narrata, ed è destinato a porre una definitiva parola di chiusura ad ogni perplessità.

Il suo risulta un discorso credibile, e forse nessun altro se non l’autore di questo volume poteva essere in grado di analizzare con pari competenza, serietà e responsabilità le numerose vicende che hanno segnato la storia alpinistica del Cerro Torre. Per fare questo serviva una persona capace, ma anche intrisa dalla voglia appassionata e motivata di fare una inconfutabile chiarezza. Giorgio Spreafico era allora la persona giusta, e lui ha accettato questo improbo compito come un’autentica “sfida” con se stesso, la medesima sfida che nel titolo del suo libro sembra attribuire ai vari protagonisti che si sono avvicendati nei ripetuti assalti diretti alla cima maledetta.

Si fosse messo un altro al suo posto, avremmo potuto magari disporre di un’altrettanto efficace dissertazione, forse allo stesso modo magistralmente documentata, ma difficilmente permeata della medesima passione avvincente e coinvolgente. Anche in questa occasione Giorgio Spreafico si è dimostrato quello scrittore e giornalista che, oltre ad essere un eccezionale ed approfondito conoscitore del mondo dell’alpinismo, tiene tutta la montagna nel profondo del suo cuore.

Questo suo nuovo volume rappresenterà senza dubbio un gustoso regalo non solo per chi vuole venire a capo di una vicenda che finalmente viene presentata con un racconto veritiero, ma soprattutto delizierà tutti coloro che amano inebriarsi delle grandi imprese di cui sono capaci solo i grandi alpinisti.

Un’ulteriore attrattiva del libro sarà rinvenuta nella sorprendente e abbondante illustrazione che, in sostituzione delle consuete fotografie, si fa ammirare per le suggestive immagini create dal tocco artistico del giovanissimo Tommaso Spreafico.

 

Titolo: “Cerro Torre, la sfida”
Autore: Giorgio Spreafico
Editore: Eco di Bergamo/La Provincia
Pagine: 246 pagine, di cui 25 con riprodotte 43 tavole illustrative
Prezzo: € 7,80 (distribuzione in supplemento a L’Eco di Bergamo e La Provincia)

Renato Frigerio

Tags

Articoli correlati

2 Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close