• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Meteo

Meteo ballerino sul Ponte: sole il 25 aprile, pioggia forte il 1 maggio

Le-nubi-si-addensano-sul-Ponte-del-25-aprile-photo-courtesy-fang2005.deviantart.com_-300x225.jpg

BERGAMO — Ponte sfortunato a livello meteo per le Alpi. L’alta pressione in arrivo oggi nei nostri cieli avrà vita breve. Se per il Giorno della Liberazione è previsto bel tempo, già dal giorno successivo irromperanno piogge e temporali che insisteranno sul nord fino a domenica 28 aprile. Un breve spiraglio interesserà il Nord lunedì 29 aprile, ma solo per poi lasciare spazio ad un nuovo forte peggioramento in vista del 1 maggio.

Secondo le previsioni di 3bmeteo.com, la goccia fredda responsabile dell’attuale fase instabile tenderà progressivamente ad indebolirsi nella giornata di oggi, scivolando verso Mediterraneo centrale e Nord Africa sotto l’incalzare dell’alta pressione, in espansione in queste ore sull’Europa centrale.

Domani l’anticiclone si rinforzerà ulteriormente e avremo pertanto condizioni di bel tempo prevalente, che si protrarranno anche per la Festa della Liberazione, con temperature in deciso aumento, tanto che ci potranno essere punte di 26-27°C su alcune aree del Nord e delle tirreniche.

Da Venerdì nuovo peggioramento per la discesa di una saccatura nord atlantica verso Francia e Spagna. Sull’Italia avremo dunque un richiamo di umide e più instabili correnti meridionali, foriere di nuovi rovesci e temporali soprattutto al Centronord e sulle Isole Maggiori. Sabato si prospetta instabile con acquazzoni e temporali un po’ su tutta la Penisola, ma in special modo al Nord e centrali tirreniche; meglio la Domenica quantomeno al Centrosud, dove dovrebbe intervenire un nuovo rialzo della pressione, ancora variabilità al Nord sebbene con piogge più occasionali.

Per la prossima settimana 3bmeteo.com conferma un periodo instabile sulla Penisola a causa dell’instaurarsi di un flusso di correnti sud occidentali, conseguenza della presenza di pressioni più basse sull’Europa occidentale. L’Italia settentrionale vedrà il passaggio di nubi accompagnate da precipitazioni sparse, più probabili su Alpi e prealpi; in parte coinvolto il Centro dalla nuvolosità medio alta e stratiforme, con fenomeni più probabili su Toscana e dorsale; il Sud dovrebbe risentire degli effetti benevoli dell’alta pressione anche se non mancheranno locali disturbi.

Il 1 maggio è previsto al nord ovest coperto con pioggia forte sulle pianure lombardo piemontesi, coperto con pioggia moderata altrove. Al nord est sarà coperto con debole pioggia sulle pianure venete e sulle pianure emiliane, Coperto con pioggia moderata altrove.

 

Links: www.3bmeteo.com

Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.