• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Alpinismo, Top News

Everest: dopo la grande folla, iniziano ad arrivare la carovane di yak per smontare il campo base

everest, himalay, alpinismoFoto @ Maurizio Folini

Gian Pietro Verza, il guardiano e manutentore del Laboratorio Osservato Piramide all’Everest, ha incontrato ieri mattina Nuru Sherpa e un suo collega, che hanno lavorato come guide in questa stagione all’Everest. 

 

Nuru Sherpa e il suo collega mi hanno raccontato che in questi giorni ci sono le ultime salite e ormai cominciano arrivare le carovane di yak per cominciare a smobilitare il Campo Base. Ho visto anche io una carovana di più di 20 yak sul percorso da Gorachep a Lobuche. Ieri mediamente abbiamo avuto un passaggio di elicottero ogni 10-15 minuti, con una pausa a mezzogiorno, segno che il campo base comincia a svuotarsi.

Nuru Sherpa mi ha inoltre confermato che l’affollamento all’Everest è stato veramente pazzesco, tanto che loro hanno convinto i propri clienti a partire il pomeriggio tardi, attorno alle 5-6 per arrivare in cima davanti ai gruppi, attorno alle 3-3:30 del mattino, e che questo gli ha permesso una salita molto più serena, tranquilla e indisturbata.

Il clima quest’anno è stato difficile e molto ventoso, come riportato anche dai due sherpa, tanto da rendere complicate le salite e offrire solo pochi giorni buoni per tentare la cima. Secondo le guide sherpa avremo gli ultimi team in cima nei prossimi 2/3 gg, giusto in tempo prima di un cambiamento meteo previsto per mercoledì.

Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.