Cronaca

Parapendista precipita dal Cornizzolo

immagine

SUELLO, LECCO —  Un parapendista si è schiantato domenica pomeriggio nel territorio di Suello sulle pendici del monte Cornizzolo. Secondo le prime ricostruzioni l’uomo avrebbe perso il controllo della vela a causa di un’improvvisamente raffica di vento. Ora è ricoverato in gravi condizioni all’ospedale di Lecco.

L’episodio si è verificato domenica intorno alle 13.30. Il parapendista, un 58enne residente a Correzzana in provincia di Monza e Brianza, stava volando sopra Suello, dove si trova una delle più grandi scuole di parapendio nel territorio tra Lecco e Milano.
 
Si era lanciato dal monte Cornizzolo, una cima di 1.241 metri, e mentre scendeva verso terra è accaduto l’incidente. Le cause non sono ancora certe, ma è probabile che l’uomo abbia perso il controllo della vela a seguito di un’improvvisa raffica di vento.
 
Violento lo schianto al suolo che gli ha provocato un trauma toracico e gli ha fatto perdere conoscenza. Gli altri parapendisti che si trovavano sul posto e hanno assistito alla scena hanno subito chiamato il 118. L’ambulanza è arrivata da Lecco e ha trasportato il ferito all’ospedale Manzoni dove è stato sottoposto a un delicatissimo intervento chirurgico. Le sue condizioni attualmente sarebbero gravi, ma l’uomo non sarebbe in pericolo di vita.
 
 
Valentina d’Angella
Foto courtesy of Cornizzoloeventi.org

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button
Close