Cronaca

Aereo da turismo precipita sul Lyskamm

immagine

updated AOSTA — Erano circa le 9.40 di questa mattina quando due guide valdostane e due alpinisti svizzeri hanno sentito, improvvisamente, un clangore meccanico rompere il silenzio della montagna. Alzando gli occhi al cielo, hanno visto un aereo da turismo che precipitava sul ghiacciaio del Lyskamm, massiccio del Monte Rosa, e hanno dato l’allarme.

Sul luogo descritto dai testimoni, dalle parti del rifugio Mantova, a circa 3500 metri d’altezza, è arrivato un elicottero del Soccorso alpino. Da un primo esame dei rottami pare che l’aereo precipitato sia francese. Il pilota, unico passeggero a bordo, è rimasto ferito lì.
 
Gli uomini del soccorso alpino lo hanno portato direttamente all’ospedale Umberto Parini di Aosta, dove versa in gravi condizioni ma in stato di coscienza. Si tratta di un francese di 64 anni – probabilmente residente nella zona di Grenoble – privo di documenti.
 
Ancora da stabilire la dinamica dello schianto e le possibili cause. E’ il secondo incidente ad aerei da turismo in due giorni. Ieri, a Montichiari, in provincia di Brescia, durante un’esibizione acrobatica un piper si è schiantato al suolo davanti a migliaia di persone. Morto il pilota 26enne, ferito il copilota.
 
WP
 
Nella foto, la parete del Lyskamm, sullo sfondo il Cervino

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button
Close