Cronaca

Grossa frana, bloccata la statale dello Stelvio

immagine

SONDRIO — Una grossa frana è caduta nella notte nei pressi statale 38 dello Stelvio in seguito alle forti piogge. L’enorme smottamento, di circa cinquemila metri cubi, non ha investito l’arteria viaria, ma la prensenza di grossi massi instabili hanno consigliato, in via precauzionale, il blocco della circolazione.   

La frana è avvenuta tra i Comuni di Valdidentro e Bormio e non ha provocato feriti. La segnalazione ai vigili del fuoco è arrivata da un escursionista che ha trovato il sentiero che doveva percorrere totalmente impraticabile.

Le zone instabili a nord della statale hanno provocato l’immediata chiusura dell’arteria. Al momento il passo dello Stelvio, dove gli alberghi e gli impianti di risalita sono aperti per lo sci estivo sul ghiacciaio, non è raggiungibile dal versante della Valtellina, ma lo è da quello altoatesino.

I tecnici dei comuni di Valdidentro e Bormio stanno valutando la possibilità di evacuare le case private e i residence situati in località Pini di Curvalta, nel territorio comunale di Valdidentro.

Nelle prossime ore sono annunciate nuove e abbondanti precipitazioni piovose. Il traffico è stato deviato lungo percorsi di viabilità locale.

WP

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button
Close