Alpinismo

Everest, prima salita della stagione

immagine

KATHMANDU, Nepal — Un gruppo di Sherpa ha compiuto la prima salita della stagione sul versante sud dell’Everest. Gli Sherpa martedì scorso sono saliti infatti per attrezzare la via da Colle Sud con le corde fisse e preparare così il percorso ai tanti alpinisti che affollano il campo base nepalese della montagna.

Sono stati i primi della stagione a toccare la vetta dal versante sud. Cinque Sherpa hanno attrezzato la salita all’Everest, rimuovendo le corde vecchie e consumate e sostituendole con quelle nuove. Un lavoro fondamentale, grazie al quale potranno scalare la montagna molti altri alpinisti attualmente di stanza al campo base.
 
In cima all’Everest martedì c’era anche l’inglese David Tait, il primo occidentale della stagione. Tait, che ha scalato con l’ossigeno, ha conquistato la sua terza volta in vetta alla montagna più alta del mondo insieme a Phurba Tashi.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close