Turismo

Compie 50 anni la funivia di Courmayeur

immagine

AOSTA — Compie cinquant’anni la "Liason", la funivia che dal lontano 1957 collega Courmayeur a Chamonix. Si tratta di un impianto che ha fatto la storia del turismo sul Monte Bianco.

Per festeggiare il cinquantesimo di quell’apertura, che diede un nuovo impulso alle frequentazioni delle due località turistiche, verrà allestita una mostra e verrà presto pubblicato un libro che descrive le caratteristiche di questo impianto e ne racconta l’affascinante storia.
 
I luoghi dell’esposizione sono: la piazza della Chiesa a Courmayeur, la place du Triangle de l’Amitié à Chamonix, le stazioni delle funivie fra Courmayeur e Chamonix, la Sala dei Cristalli a Punta Helbronner.
 
‘Un progetto vasto e complesso come la Liaison fu possibile – si legge nella presentazione del libro – grazie alla visione e alle capacita’ tecniche di Dino Lora Totino, industriale biellese. 
 
Intanto, a proposito di trasporti, fra poco tempo a Courmayeur verranno introdotti cinque nuove navette ecologiche dedicate al turismo fra la Val Ferret e la Val Veny. I bus verranno presentati domani sul piazzale Monte Bianco della cittadina valdostana.
 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button
Close