Film

Ailo, un’avventura tra i ghiacci – Mountain and Chill

È uscito ieri nelle sale cinematografiche “Ailo –  Un’avventura tra i ghiacci”, versione italiana di “Ailo – pienen poron suuri seikkailu” (86’, 2018), film a firma del regista Guillaume Maidatchevsky. Il titolo originale in finlandese risulterà per certo ostile ai più, ma ci fa ben comprendere la location della storia: la Lapponia.

La piccola renna Ailo

Il protagonista del Mountain and Chill di questa settimana non è un alpinista né un atleta o un avventuriero estremo. È una renna di nome Ailo.

Il docufilm di Maidatchevsky ci fa in un certo senso tornare un po’ bambini. Inevitabile il rimando a Bambi, cerbiatto Disney che ha accompagnato l’infanzia di tanti. Il pubblico destinatario del film è effettivamente quello dei più piccoli. Ma se siete alla ricerca di qualche emozione a quattro zampe, ve lo consigliamo vivamente.

Il film racconta il primo anno di vita di Ailo. Sedici mesi per la precisione, che vedono la piccola renna affrontare le classiche tappe dell’accrescimento di un cervide. Lo vediamo imparare a stare in equilibrio sulle zampe e poi iniziare a fare i primi passi. Vengono poi le prime corse, i  tentativi di ricerca del cibo nella stagione fredda. Le stagioni passano e Ailo diventa sempre più autonomo.

Il paesaggio co-protagonista

Una bella storia per amanti degli animali (o nostalgici di Walt Disney), scritta da Morgan Navarro e Marko Röhr.

Accanto ad Ailo grande protagonista è il paesaggio, l’ambiente scandinavo che fa da sfondo all’azione. Distese innevate, foreste infinite, natura incontaminata.

Narratore speciale dell’edizione italiana è Fabio Volo che ha dichiarato al quotidiano Repubblica di considerare la pellicola una sorta di “grande fratello dei ghiacci”, un documentario che consente all’uomo di sbirciare di nascosto la vita di un cucciolo e un ambiente meraviglioso, senza metter dito.

Un racconto che sa di cartoon ma che nasce dalla mente di un documentarista. Un bel mix che di certo porta la pellicola ad essere apprezzata da grandi e piccini.

Tags

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close