• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Alpinismo

Interrotte ufficialmente le ricerche di Daniele Nardi e Tom Ballard sul Nanga Parbat

daniele nardi, tom ballard, nanga parbat, alpinismo

Di seguito il comunicato ufficiale della famiglia Nardi:

 

Siamo affranti dal dolore; vi comunichiamo che le ricerche di Daniele e Tom sono concluse. Una parte di loro rimarrà per sempre al Nanga Parbat. Il dolore è forte; davanti a fatti oggettivi e, dopo aver fatto tutto il possibile per le ricerche, dobbiamo accettare l’accaduto.

Ringraziamo Alex, Ali, Rahmat e tutta la squadra di soccorso, le autorità pakistane e italiane, i giornalisti, gli sponsor, tutti gli amici che hanno dimostrato tanta collaborazione e generosità.

La famiglia ricorda Tom come competente e coraggioso amico di Daniele. A lui va il nostro pensiero.

Daniele rimarrà un marito, un padre, un figlio, un fratello e un amico perso per un ideale che, fin dall’inizio, abbiamo accettato, rispettato e condiviso. Ci piace ricordarti come sei veramente: amante della vita e delle avventure, scrupoloso, coraggioso, leale, attento ai dettagli e sempre presente nei momenti di bisogno.
Ma soprattutto ci piace ricordarti con le tue parole: “Mi piacerebbe essere ricordato come un ragazzo che ha provato a fare una cosa incredibile, impossibile, che però non si è arreso e se non dovessi tornare il messaggio che arriva a mio figlio sia questo: non fermarti non arrenderti, datti da fare perché il mondo ha bisogno di persone migliori che facciano sì che la pace sia una realtà e non soltanto un’idea… vale la pena farlo.”

Articolo precedenteArticolo successivo

15 Comments

  1. Riposate in pace. Non vi ho conosciuto di persona ma vi ammiro tantissimo come tutti gli alpinisti. Nessuno escluso.

    Grazie per avermi regalato un sogno. Un abbraccio alle famiglie.

  2. Ciao ragazzi vi ricorderemo come due fantastici incredibili ed unici esploratori, alpinisti ed uomini.
    Rip in pace tra le braccia del Nanga. Un abbraccio alle famiglie

  3. “Anche la lotta verso la cima basta a riempire il cuore di un uomo. Bisogna immaginare Sisifo felice…” A. Camus

  4. Un giorno qualcuno arriverà in vetta passando per lo sperone, d’inverno…ci sarete anche voi con lui.

  5. Che tristezza…mi spiace tantissimo 🙁 Adesso più in alto di Voi nemmeno le stelle, perché siete abbracciati alle stelle…un abbraccio alle famiglie…

  6. Finite le ricerche ma non le mie preghiere, R.I.P. grandissimi scalatori. Un grande abbraccio alle famiglie.

  7. A questo punto si saprà mai cosa sia successo realmente visto che l’ipotesi valanga è da scartare? Riposate in pace nel vostro paradiso!

  8. nella foto al telescopio di Txikon si vedono bene i due corpi vicino alla tenda di C3 credo…ma cosa può essere successo? sono di fianco alla tenda, Nardi qualche metro più in su…non è stata una valanga, saranno caduti entrambi proprio vicino alla tenda?

  9. Quindi si potrà mai sapere effettivamente cosa è successo visto che l’ipotesi valanga è escluso? Riposate in pace nel vostro paradiso

  10. Spero la famiglia legga: ..dobbiamo lottare per quello in cui crediamo contro tutti rischiando anche la propria vita..Tom e Daniele saranno fonte di ispirazione per uomini migliori

  11. Eroi che scalano le montagne impossibili senza arrendersi per inseguire il loro sogno ma anche per la pace nel mondo.

Rispondi a ivan Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.