• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Sci alpinismo

Traversata Alpi: Tamara torna in pista e affronta il Grossglockner

Tamara Lunger si prepara con il team di Red Bull Der Lange Weg ad affrontare la montagna più alta dell’Austria, il Grossglockner, vetta di 3798 metri. Il team raggiungerà la maggior altezza raggiunta finora, dopo i 2847 di ieri sul Radeckscharte.

Le condizioni meteorologiche si presentano buone, senza troppo vento.

La domenica appena trascorsa è stata secondo l’altoatesina «il più bel giorno di sempre», forse anche grazie al sole che dopo giorni di assenza è tornato a splendere sul percorso. Una giornata che ha visto il team percorrere 53 chilometri con 3169 metri di dislivello in 9 ore e mezza fino a Bad Gastein, nota località dei Monti Tauri.

Dopo la tappa forzata di mercoledì 21 marzo, dove a causa di un infortunio al ginocchio è dovuta stare a riposo, Tamara è ritornata in pista il 22 marzo, percorrendo i 38 chilometri della sesta tappa sotto il primo sole incontrato dal gruppo ed i 48 chilometri del 23 marzo.

Il 24 marzo invece il team si è concesso una breve pausa all’alba all’interno della SPA in un hotel di Obertauern, prima di ripartire per Taurnalm.

Le otto giornate finora trascorse hanno permesso al team di percorrere 400 chilometri in 83 ore. Da rilevare come al momento l’obiettivo di seguire – e se possibile migliorare – i tempi del team austriaco che ha percorso lo stesso tracciato nel 1971 sia stato finora centrato. Alla fine dell’ottavo giorno infatti l’impresa austriaca aveva percorso 361 chilometri in 94 ore.

Articolo precedenteArticolo successivo

1 Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.