News

Brennero, censimento delle sorgenti

immagine

BOLZANO — E’ iniziato, sul Brennero, il censimento di tutte le sorgenti d’acqua esistenti nella zona. L’operazione, promossa dalla Provincia, è finalizzata alla mappatura del territorio sul quale dovrà sorgere la nuova ferrovia che collegherà l’Alto Adige all’Austria attraverso il ben noto passo alpino.

Da Laives a Salorno, passando per Nova Ponente, Bronzolo, Aldino, Ora, Montagna, Trodena ed Egna, tutte le sorgenti naturali di acqua dovranno essere registrate e censite dalla Provincia di Bolzano. Tra quelle montagne, infatti, dovrà passare la nuova linea ferroviara del Brennero, e servono informazioni il più precise possibile per poter progettare i lavori nel rispetto dell’ambiente.
 
Per questo, alle amministrazioni locali servono soprattutto le informazioni sulle sorgenti sconosciute o non concessionate. Tutti i cittadini sono invitati a segnalare quelle di loro conoscenza agli uffici tecnici dei loro comuni, che poi comunicheranno a chi si occupa dello studio di fattibilità della ferrovia.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button
Close