News

Nepal: e il piccolo Kamal diventa un eroe

immagine

KATHMANDU, Nepal — E’ diventato un eroe nazionale Kamal Nepali, il tredicenne che ieri ha ritrovato una bambina di due anni e mezzo in fondo a una profonda gola del fiume Seti, in Nepal.

ll ragazzino faceva parte del numeroso gruppo di persone che si sono mobilitate per trovare la piccola, scomparsa da oltre 22 ore mentre comminava su un irto sentiero di montagna insieme al padre.
 
Grazie alla sua arguzia e alla sua abilità, il tredicenne è riuscito ad individuare la bambina, inosciente, in fondo ad una stretta crepatura nella roccia profonda 56 metri. Le squadre di soccorso sono poi riuscite ad estrarla da là sotto e trarla in salvo.
 
Per il 13nne che l’ha trovata è stata festa grande. La popolazione lo ha accolto come un eroe. Il ragazzino è stato portato in trionfo (nella foto). Per lui è arrivato il momento di godersi un po’ di notorietà, non per vana gloria, ma per aver salvato una piccola vita umana.
 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close