News

Nuovo collegamento in Valle Stura

immagine

VINADIO, Cuneo — Potranno tornare a lavorare i 300 dipendenti dello stabilimento Sant’Anna a Vinadio, dopo lo stop dovuto alle frane che hanno colpito le Alpi Marittime nei giorni scorsi, bloccando in particolare la statale della Valle Stura e la comunale di Demonte.

Le frane che hanno colpito il territorio del Piemonte nelle ultime settimane hanno bloccato la statale della Valle Stura e la comunale di Demonte, due delle vie di comunicazione più importanti per accedere allo stabilimento che imbottiglia acqua minerale a Vinadio.
  
Costretta a chiudere per alcuni giorni, l’azienda è tornata a lavorare a pieno ritmo nella giornata di ieri grazie ad un collegamento provvisorio che permette ai mezzi pesanti di raggiungere lo stabilimento.
 
 
Emanuela Brindisi

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button
Close