• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
News

Incidenti sugli sci: 14enne muore saltando a Claviere, 11enne ferito a Prato Nevoso

claviere-300x142.jpg

CLAVIERE, Torino — Giornata funestata dagli incidenti sulle piste da sci quella di oggi 4 gennaio. Il più grave è avvenuto nel comprensorio piemontese di Claviere un ragazzino di 14 anni è morto tentando una salto fuoripista e finendo a sbattere contro una roccia, purtroppo sporgente a causa della poca neve.

Secondo le prime ricostruzioni, il ragazzino si sarebbe allontanato da parenti e amici con cui si trovava per tentare il salto, finito in tragedia. Immediatamente soccorso, è stato rianimato ma purtroppo è morto poco dopo l’arrivo in ospedale a Pinerolo. Secondo le agenzie “avrebbe sbattuto contro una pietra, riportando un forte trauma cranico-facciale, cui è seguito un arresto cardiaco”.

A Prato Nevoso, in Liguria, un altro ragazzino è rimasto ferito scendendo dalla seggiovia. Il piccolo, di soli 11 anni, è caduto ma fortunatamente non avrebbe riportato ferite gravi.

Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.