• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Convegni, Primo Piano

Montagna e cambiamenti climatici, a novembre un evento Icimod sull’adattamento

Everest (Photo courtesy Breathing Himalaya)
Everest (Photo courtesy Breathing Himalaya)

KATHMANDU, Nepal – Per chi vive in montagna, una delle parole chiave del futuro sarà “adattamento”. Il riscaldamento globale e tutti i cambiamenti che questo causa a catena negli ecosistemi, ma anche a livello economico e sociale, impongono infatti alle popolazioni delle aree di alta quota di saper far fronte a questi mutamenti. E spesso, spiega l’International Centre for Integrated Mountain Development (Icimod), “le tradizionali tecniche di adattamento, che hanno sostenuto le persone nelle aree di montagna per secoli, non sono più in grado di stare al passo con i mutamenti in atto”.

Per questop l’Icimod, ente regionale intergovernativo che opera a supporto dell’Hindu Kush Himalaya, organizza dal 9 al 12 novembre una conferenza sull’argomento, dal titolo “Mountain People Adapting to Change”.

L’evento riunirà a Kathmandu più di 200 esperti di montagna e cambiamenti climatici provenienti da tutto il mondo. L’obiettivo è condividere conoscenze scientifiche e stimolare una maggiore consapevolezza, promuovendo anche collaborazioni tra enti diversi per migliorare la comunicazione sul cambiamento climatico e le azioni di adattamento.

Nell’Hindu Kush Himalaya si trovano le sorgenti dei dieci maggiori fiumi asiatici: la regione fornisce acqua, servizi ecosistemici, e mezzi di sostentamento a più di 210 milioni di persone. Ma sono in tutto 1,3 miliardi, circa un quinto della popolazione mondiale, le persone che vivono a valle dei bacini dei fiumi che nascono sull’Himalaya, beneficiando dell’acqua.

Guarda qui tutti i dettagli sull’evento

Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.