News

Tifone travolge Corea del Sud: 14 morti

immagine

JEJU, Corea del Sud — Il violentissimo tifone Nari ha travolto la Corea del Sud. I morti al momento sono 14, ma il bilancio potrebbe non essere definitivo. I danni sono tantissimi, soprattutto nell’isola vulcanica di Jeju.

Un vento fortissimo, capace di spazzare via 479 case, e di distruggere strade e città. Finora si contano 14 morti, due feriti e due dispersi. I senzatetto sono già 948, ma le cifre sono destinate ad aumentare nel corso delle prossime ore. 
 
L’sola di Jeju-do, la più grande del Paese, è stata la più colpita. Si tratta di un territorio di origine vulcanica, dominato dal monte Hara. La capitale, Jeju, è una famosa località turistica.
  
 
 
Valentina d’Angella

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button
Close