News

Valtellina: arrestati insospettabili

immagine

SONDRIO — Pensi agli attentati e immagini spietati terroristi. E invece, a quanto risulta dalle indagini, sarebbero tre insospettabili gli autori dei recenti atti incediari in Valtellina e Val Chiavenna.

I carabinieri hanno arrestato questa mattina un dentista e due casalinghe originari del capoluogo valtellinese. L’arresto è stato eseguito all’alba di questa mattina dai militari del comando provinciale di Sondrio, in base all’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal Gip.
 
L’operazione rappresenta uno dei primi risultati di una complessa indagine denominata ‘Fuochi spenti’, coordinata dalla procura di Sondrio. 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button
Close