News

Ritrovato turista inglese disperso sull’Etna

Il versante sud dell'Etna (Photo G. Schiavo courtesy of www.flickr.com)
Il versante sud dell’Etna (Photo G. Schiavo courtesy of www.flickr.com)

NICOLOSI, Catania — É stato ritrovato quest’oggi il turista inglese disperso da ieri pomeriggio sul versante meridionale dell’Etna. Il 55enne si sarebbe smarrito a causa del maltempo che imperversava nella zona.

L’uomo è partito lunedì mattina da Taormina, dove alloggia con la moglie, per un’escursione in solitaria lungo il versante sud della nota montagna siciliana. La donna, non vedendolo rientrare per la cena, ha dato l’allarme.

Gli uomini di Cnsas e Guardia di Finanza del Soccorso Alpino hanno immediatamente iniziato le ricerche in particolare nella zona intorno al rifugio Sapienza, posto a 1910 metri di quota. Le condizioni meteo proibitive hanno però reso molto difficoltose le operazioni.

Secondo l’Ansa l’uomo è stato individuato stamattina grazie al segnale del cellulare. L’escursionista avrebbe infatti attraversato Valle del Bove dove il dispositivo non ha campo. I soccorsi lo hanno trovato in discrete condizioni di salute e i carabinieri lo hanno accompagnato presso il Sapienza da dove raggiungerà Taormina.

Tags

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close