News

Escursionisti feriti in val Bavona

immagine

ROBIEI, Svizzera — Due escursionisti sono stati recuperati dall’elicottero della Rega, ieri pomeriggio sopra Robiei, in Val Bavona, in Ticino. I due stavano percorrendo il sentiero che porta al Lago Bianco, quando sono caduti in un dirupo, facendo un volo di oltre 100 metri.

L’incidente è avvenuto ieri intorno alle 13 in Alta Valle Maggia, in Val Bavona. Protagonisti due escursionisti di cui non sono note le generalità. I due si trovano a circa 2000 metri di quota, e stavano percorrendo il sentiero che arriva al Lago Bianco, sopra Robiei, quando sono caduti.

Non si conoscono le dinamiche dei fatti, sembra comunque che i due siano precipitati in un dirupo per circa 100 metri. Entrambi sono rimasti feriti, ma sono riusciti comunque a chiamare aiuto e quando l’elicottero della Rega è arrivato sul posto li ha trovati in piedi in fondo al dirupo.

Uno di essi avrebbe riportato ferite più serie ed è stato ricoverato al pronto soccorso dell’ospedale Civico di Lugano. Nessuno dei due comunque sarebbe in pericolo di vita.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button
Close