Cronaca

Val di Susa, alpinista muore cadendo dal Monte Rocciamelone

immagine

TORINO — Ennesima tragedia in montagna. Ieri mattina un alpinista di 60 anni è morto precipitando dal Monte Rocciamelone, in Valle di Susa, con un volo di circa 200 metri. L’incidente è avvenuto intorno ai 3000 metri nella zona della Croce di ferro, sulla via normale della montagna.

Sono ancora da chiarire le cause della tragica caduta. Il corpo dell’uomo, già individuato nella giornata di ieri, verrà recuperato questa mattina dal soccorso alpino.
 
L’alpinista faceva parte di una comitiva di Savona, partita ieri dal rifugio Cà d’Asti.
 
Greta Consoli

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close