Alpinismo

Nuovo record nella sfida sul Nose

immagine

SAN FRANCISCO, Usa — Si erano concessi un ultimo tentativo, poi, se fosse fallito, la sfida al Nose sarebbe stata rimandata a settembre. E invece ieri ce l’hanno fatta: Florine e Hirayama hanno segnato il nuovo record di arrampicata sulla famosa via di El Capitan, battendo di 2 minuti il tempo dei fratelli Huber.

Hans Florine e Yuji Hirayama ce l’hanno fatta, il record di arrampicata sul Nose è di nuovo loro. Hanno scalato la famosissima via di El Capitan in soli 2 ore 43 minuti e 33 secondi, ovvero in 2 minuti in meno rispetto al primato precedente di 2 ore 45 minuti e 30 secondi conquistato dai fratelli Huber lo scorso ottobre.
 
Il primo tentativo lo avevano fatto la scorsa domenica, ma avevano mancato l’obiettivo di soli due minuti, chiudendo la scalata in 2 ore e 47 minuti. Dopo quella prova i due climber avevano deciso di concedersi ancora una chance e poi di rimandare a settembre. Ma l’ultima occasione non è andata sprecata.
 
Così il record sul Nose torna nelle mani dei precedenti detentori: Florine e Hirayama infatti lo avevano conquistato l’ultima volta nel 2002 (2 ore e 48 minuti), ma poi l’ottobre scorso i fuoriclasse tedeschi lo avevano portato via.
 
A colpi di 2 minuti in 2 minuti continua la sfida: attendiamo ora la risposta degli Huber…
                 
                      
Valentina d’Angella
 
 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close