Alpinismo

Alpi francesi, libera da favola sui Dru

CHAMONIX, Francia — Si chiamano Marko Lukic e Andrej Grmovsek. Sono due giovani alpinisti sloveni. E nelle scorse settimane hanno compiuto una salita da favola: quella sul ghiaccio strapiombante della diretta al Canalone Nord del Dru, sulle Alpi francesi. In libera e a vista.

Il canalone, 700 metri circa, sale tra il Grand Dru e il Petit Dru e comporta difficoltà molto alte, fino all’M8. Per superarlo bisogna affrontare ghiacci strapiombanti, pendii di 80 gradi, lastroni coperti da pochi centimetri di ghiaccio e difficili sezioni su roccia.
 
"E’ una delle ultime vie di misto davvero difficili sopra Chamonix – ha commentato Grmovsek dopo la salita -. Forse, è la più bella che io abbia mai fatto".
 
I due alpinisti hanno completato la via in 13 ore e poi sono scesi in corda doppia. Pochi giorni dopo la loro salita, sullo stesso canalone, sono arrivati i connazionali Tina Di Batista e Tomaz Jakofcic che, oltre a ripeterla, hanno poi salito in libera la via "Late to Say I Am Sorry " sull’Aiguille Verte, aperta nel 1994 da Robert Jasper e Jorn Heller.
 
 
 
Nella foto: Lukic in salita (courtesy of Alpinist)
 
 
 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close