Cronaca

Appennino, auto in un dirupo: un morto

CUTIGLIANO, Pistoia — Lo hanno ritrovato, ormai privo di vita, nella sua auto in fondo ad un dirupo sull’Appennino Toscano. L’uomo, residente in una paese vicino a Bologna, era disperso da ieri sera: questa mattina la drammatica scoperta.

Protagonista della triste vicenda è Giacomo Ferrari, di 30 anni. Era andato a trovare i genitori a Cutigliano, un paese sulle montagne pistoiesi, e verso sera si era rimesso in viaggio per tornare a casa sua, a Porretta Terme, in provincia di Bologna. Da quel momento però la famiglia aveva perso le sue tracce, perchè a casa l’uomo non c’era mai arrivato.
  
L’allarme era già stato dato ieri sera, ma questa mattina è arrivata la triste scoperta: l’automobile di Ferrari è stata infatti ritrovata in fondo ad un dirupo. Secondo le prime ricostruzioni, l’uomo avrebbe perso il controllo della macchina e sarebbe uscito fuori strada, forse per la scarsa visibilità.
 
 
 
Valentina d’Angella

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close