Cronaca

Bianco, scialpinista disperso da venerdì

CHAMONIX, Francia — Continuano le ricerche dello scialpinista lituano disperso da venerdì scorso sul versante francese del Monte Bianco. Il giovane è scomparso durante un’escursione in Valle Blanche, dove pare si fosse avventurato senza un adeguato equipaggiamento.

La scomparsa dello sciatore di 26 anni lituano è stata annunciata venerdì sera, ma le ricerche non sono potute cominciare fino a ieri mattina. Il brutto tempo infatti, che imperversava sulla Valle Blanche, sul versante francese del Monte Bianco, non permetteva agli uomini del soccorso alpino di eseguire le operazioni.
  
Ancora questa mattina però, non si hanno notizie del disperso. "Crediamo sia finito in uno dei numerosi crepacci che si aprono fra i 2.500 e i 3.800 metri d’altitudine" – ha dichiarato il capitano della gendarmeria Bozon che coordina le ricerche.
   
Secondo il capitano, l’uomo avrebbe avuto un comportamento "incoscente", in quanto sarebbe partito per l’escursione di scialpinismo con un equipaggiamento inadatto, da solo e senza conoscere bene il posto.
 
 
 
Valentina d’Angella

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close