News

Kashmir, ghiacciaio inghiotte 5 turisti

immagine

NUOVA DEHLI, India — Stavano fotografando il ghiacciaio di Thajiwas, tra il Kashmir e il Ladakh. Ma all’improvviso la morena è crollata, inghiottendoli con violenza. Il bilancio dell’incidente è di due morti e tre feriti.

Doveva essere un tranquillo trekking tra le spettacolari montagne dell’Himalaya indiano. Invece, è finito in tragedia.
 
Cinque turisti indiani sono stati risucchiati da una voragine che si è aperta sul ghiacciaio di Thajiwas, a circa tremila metri di quota, nei pressi della cittadina indiana di Sonamarg.
 
Il crollo è avvenuto improvvisamente, mentre il gruppetto stava scattando fotografie sulla bocca del ghiacciaio, e non ha dato ai turisti possibilità di scampo.
 
Due di loro, residenti a Jammu, sono morti sul colpo. Altri tre, feriti e intrappolati nell’enorme crepaccio, sono invece stati recuperati e trasportati subito all’ospedale.
 
Il distretto di Ganderbal è una zona molto gettonata dai turisti e dagli organizzatori di trekking, per la spettacolarità dei paesaggi e delle montagne del Kashmir.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button
Close