News

Valmalenco, Uomini e montagne festeggia i 100 anni del Marco e Rosa

Il rifugio Marco e Rosa De Marchi Agostino Rocca (Photo Sauro Agostini courtesy of Wikimedia Commons)
Il rifugio Marco e Rosa De Marchi Agostino Rocca (Photo Sauro Agostini courtesy of Wikimedia Commons)

CHIESA IN VALMALENCO, Sondrio — Avrà inizio sabato 23 novembre la manifestazione Uomini e Montagne 2013 che si tiene da alcuni anni in Valmalenco. Saranno due weekend ricchi di eventi, mostre e convegni che tratteranno in particolare dei 100 anni del Marco e Rosa, lo storico rifugio posto sul versante italiano del Bernina.

É tutto pronto a Chiesa in Valmalenco per l’edizione 2013 di Uomini e Montagne. Per quest’anno la manifestazione sarà divisa in due weekend e altrettante tematiche: Le persone saranno protagoniste Sabato 23 e Domenica 24 novembre, mentre sabato 30 novembre e domenica 1° dicembre sarà la volta dello sci.

Sabato 23 sarà dedicato ai 100 anni del rifugio Marco e Rosa De Marchi Agostino Rocca con una mostra fotografica e una conferenza in cui saranno ospiti i gestori della nota struttura. Il Marco e Rosa fu costruito nel 1913 a 3609 metri di quota sul Pizzo Bernina ed è a tutt’oggi uno dei punti principali per il raggiungimento della vetta dal versante italiano.

Domenica 24 saranno protagonisti il Cai Valmalenco e il Cnsas, i primi con un concerto del coro e i secondi con una esercitazione-esibizione con i cani da ricerca. Il weekend successivo gli eventi si svoleranno principalmente in quota, con lezioni gratuite e skipass omaggio per bambini e ragazzi che vorranno sciare all’Alpe Palù. Sabato 30 si svolgerà invece “Lo sci agonistico”, una tavola rotonda con tutti gli atleti malenchi che si sono distinti negli sport invernali.

Tags

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close